Lettera a Agostino de' Rossi con richiesta di raccomandazione presso la Curia

Opera Data: Epistolae collectae, XIX 10
Recipient: Rossi Agostino de' 
Language: Latino
Incipit: 
Rediit Marchesius noster ab Aquis Sextiis
Explicit: 
accurate pete ut ad ea mihi respondeat, quae proximis a me litteris intellexit. Vale.
Attested date: Ex Mediolano, XVI kal. Iunias MCCCCLXIII.
Place: Milano
Normalized date: 16-Jun-1463
Keywords: autobiografia
epistola commendatizia
Regesto: 
Dopo aver informato il de' Rossi che Marchese (?) è ritornato dal soggiorno termale ad Aix en Provence, F. chiede all'amico se abbia ricevuto la Sforziade, inviatagli per tramite di Nicodemo Tranchedini. Chiede altresì di essere raccomandato al papa Pio II e sollecita il de' Rossi a recarsi da Basilio Bessarione per cercare di sapere se questi si sta adoperando in favore del F., come il poeta stesso ha chiesto al Bessarione in una lettera inviatagli alcuni giorni prima.
Authors and cited texts: Filelfo, Sphortias
Onomastic-Persons Index: Bessarione, cardinale 
Pio II, papa 
Tranchedini Nicodemo 
Name-Place Index: Aix en Provence 
Roma 
Bibliography Citation: Francesco Filelfo, Collected letters. Epistolarum libri XLVIII. Critical edition by Jeroen De Keyser, vol. II, Alessandria, Edizioni dell’Orso, 2016 (Hellenica, 54), p. 915.
Responsible: Nicoletta Marcelli (2015-03-19)
Reviewer: Giorgia Paparelli (2023-05-03)
Last edit: 15-Feb-2023
Creation: 15-Feb-2023
item.fulltext: With Fulltext
item.grantfulltext: open