Lettera al vesc. Giovanni Stefano Bottigella per ringraziarlo dell'accoglienza a Cremona e informarlo della traduzione di Appiano
Opera Data: Epistolae collectae XXXI 55
Recipient: Bottigella Giovanni Stefano
Authors: Filelfo Francesco 
Source: Firenze, Biblioteca Riccardiana, 763, f. 506v
Milano, Archivio Storico Civico e Biblioteca Trivulziana, 873, f. 373r
ed. Venetiis 1502 (G. Alamannus), f. 219r
Language: la
Incipit: Cum mense Novembri proximo, ex Tuscia rediens Mediolanum, Cremonam tui potissimum visendi gratia, pater amplissime
Explicit: Praeterea siquid est, quod a me tua causa fieri velis, tuum est iubere. Nam 'mihi iussa capessere fas est'. Vale.
Attested date: Ex Mediolano, X Kal. Martias MCCCCLXX.
Place: Milano
Normalized date: 20-Feb-1470
Keywords: autobiografia
traduzioni
Regesto: F. ringrazia Giovanni Stefano Bottigella per l'accoglienza familiare e onorifica che gli ha riservato in occasione della visita del novembre 1469 nella sua sede episcopale di Cremona, dove si è recato espressamente per salutarlo. Con l'occasione approfitta per informarlo di essere impegnato a tradurre in latino lo storico greco Appiano dopo l'infelice tentativo di Pier Candido Decembrio, il quale ha scritto in una lingua barbara. Dichiara di avere già tradotto due libri nel mese di gennaio e si augura di terminare tale progetto entro maggio.
Authors and cited texts: Appianus
Lexicon index: barbare
benigne
converto
familiariter
honorifice
peramice
Onomastic-Persons Index: Decembrio Pier Candido
Name-Place Index: Cremona
Note: La traduzione di Appiano era stata annunciata da F. già a Federico III da Montefeltro (ep. XXXI 49), dove viene ugualmente liquidata la versione di Pier Candido Decembrio composta, su incarico di Papa Niccolò V, dal 1450 al 1454 e articolata in 4 'libri Historiarum Romanarum', oltre ai 5 'libri Bellorum civilium', al 'Liber Illyricus' e al 'Liber Celticus', che furono ridedicati al re Alfonso di Napoli dopo la morte del Pontefice.
Bibliography Citation: Francesco Filelfo, Collected letters. Epistolarum libri XLVIII. Critical edition by Jeroen De Keyser, vol. III, Alessandria, Edizioni dell’Orso, 2016 (Hellenica, 54), p. 1364.
Responsible: Salvatore Costanza
Reviewer: Chiara Kravina
Last edit: 2-Mar-2023
Creation: 2-Mar-2023
item.fulltext: With Fulltext
item.grantfulltext: open