Il Sesto Empirico foenestratus posseduto da Filelfo

Shelfmark: Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, Pluteo 85.19
Language: Greco Antico
Physical description: 
Sextus Empiricus, Pyrrhoniae hypotyposes (ff. 3r-105v; precedono ai ff. 1v-2r schemi dieretici e un indice al f. 2v); Adversus mathematicos (ff. 108v-115v), incompleto; Adversus dogmaticos (ff. 115v-348v), lacunoso; Dialexeis (ff. 350r-365v).
External description: 
Composito.

Cart.; ff. I, 360, I’ (il f. I membr., del sec. XVI; il f. I’ cart., recente); num. del sec. XIX a penna, di mano di Enrico Rostagno, che sostituisce una precedente num. del sec. XVIII, saltuaria. L’assetto attuale del ms. è frutto di un’operazione di restauro compiuta dopo la metà del sec. XVI, alla vigilia dell’apertura al pubblico della Biblioteca Medicea Laurenziana: alla sez. originaria (II. ff. 107-348) fu allora aggregata la sez. I (ff. 1-106, 349-353), di mano di un collaboratore di Francesco Zanetti (‘epsilon-pi’), ovvero alcuni fasc. iniziali con le Pyrrhoniae hypotiposes, oltre a due fasc. finali per completare il testo degli Adversus dogmaticos della sez. I, mutilo, e per aggiungere le Dialexeis; in quest’occasione il copista della sez. I intervenne anche sul testo della sez. II, ritoccandone parti evanide (f. 107v) e sanando una lacuna (f. 345r-v).

I. ff. 1-106, 349-353
Bianchi i ff. 1r, 106r-v, 357r-360v; 12, 2-148, 154, 167 (il fasc. 16 è un quaternione mutilo dell’ultimo foglio, bianco); richiami verticali; in-quarto; 232 × 184 = 30 [163] 39 × 26 [130] 28, rr. 23 / ll. 23 (f. 14r); rigatura a secco, eseguita con strumento meccanico (tipo mastara?); varie correzioni marginali di Francesco Zanetti (e. g. f. 50r).

II. ff. 107-348
19, 2-68, 710, 8-98, 1010, 11-128, 136, 1410, 156, 16-1710, 18-298, 3 ff. (il fasc. 1 è un quinione mutilo dell’ultimo foglio, senza perdita di testo); segn. fasc. in massima parte rifilate, ma ancora visibili nel marg. inf. dell’ultimo foglio verso dei fasc. 19 (ιθ’), 24 (κδ’); in-quarto; 234 × 187 = 28 [164] 42× 22 [123] 42, rr. 00 / ll. 25 (f. 264r); annotazioni marginali di Filelfo in nero (ff. 109v-118r, 119r-120v, 121v-122r, 224r-229r, 230r-233r, 235r-v, 237r-238r, 239r-241r, 243r-v, 244v-245r, 265v, 306r, 318r, 319r, 321r-v), in rosso (113v, 115r, 116v, 202r, 225r, 228r-v, 320v-321v, 322v-325v, 325v-330r, 331r-v, 333r, 334r-335v, 336v-337r, 338r-343r, 344v, 345v-347r, 348v) e sue maniculae (ff. 113v, 228r, 346v); notabilia di Angelo Poliziano (ff. 316r, 318r-v, 320r, 337v).
Place: Firenze 
Attested or attributed date: Sec. XIV primi decenni (sez. II); sec. XVI terzo quarto, ante 1571 (sez. I)
Decoration: 
Eseguita dai copisti. Fasce decorative a inchiostro in negativo, nastri, iniziali rosse e a inchiostro, titoli in rosso, titoli e lemmi toccati di giallo (sez. I); linee decorative, titoli in rosso, iniziali rosse (sez. II).
Binding: 
Legatura medicea con catena (sec. XVI terzo quarto, ante 1571).
Provenance: 
Francesco Filelfo; libreria medicea privata (dal 1482); Biblioteca Medicea Laurenziana (dal 1571).
Note: 
- A Firenze è stata copiata la sez. I del ms.
- Uno scriba principale con sporadici interventi di altre mani coeve (e. g. ff. 138v, ll. 14-24, 143v, ll. 15-29) è responsabile della sez. II; la sez. I può essere attribuita a un collaboratore di Francesco Zanetti (scriba ‘epsilon-pi’).
Bibliography Citation: Angelo Maria Bandini, Catalogus codicum Graecorum Bibliothecae Laurentianae varia continens Opera Graecorum Patrum, vol. III, Florentiae, Typis Regiis, 1770, coll. 277-278. (link)
Paolo Viti, Pico, Poliziano e l’Umanesimo di fine Quattrocento (Biblioteca Medicea Laurenziana, 4 novembre - 31 dicembre 1994), catalogo a cura di Paolo Viti, Firenze, Olschki, 1994 (Studi pichiani, 2), pp. 234-239 (schede di Gian Mario Cao), 339 (scheda di Alessandro Daneloni).
Gian Mario Cao, The Prehistory of Modern Scepticism. Sextus Empiricus in Fifteenth-Century Italy, «Journal of the Warburg and Courtauld Institutes», 64 (2001), pp. 229-280: 239-242, 248-249, 249-252 e tavv. 149-151. (link)
Daniela Gionta, Per i "Convivia mediolanensia" di Francesco Filelfo, Messina, Centro interdipartimentale di studi umanistici, 2005 (Quaderni di filologia medievale e umanistica, 11), p. 40 n. 1.
Pinakes | Πίνακες, scheda (ultima consultazione novembre 2023). (link)
Responsible: David Speranzi (2015-01-29)
Reviewer: Giorgia Paparelli (2023-11)
Last edit: 18-Jan-2023
Creation: 18-Jan-2023
item.fulltext: With Fulltext
item.grantfulltext: open